dismoni

Il ristorante DISMONI si trova immerso in una incantevole vallata con uno scenario da favola incorniciato dalle Pale di San Martino.

A metà strada tra Siror e San Martino di Castrozza è punto di partenza per numerose passeggiate a piedi o in mountain bike!
Ampi pendii assolati con piccole baite e le stupende cime delle Pale di San Martino fanno da cornice al ristorante.
Una montagna da assaporare a piedi, a cavallo o in bici attraversando prati a perdita d’occhio. Oggi il vero lusso consiste nella disponibilità di quattro cose sempre più rare: il tempo, lo spazio, la tranquillità e il silenzio e l’ambiente sano. In montagna si può recuperare la gioia dell’introspezione e dell’amicizia. Il Ristorante DISMONI è il contesto giusto per trascorrere una giornata di assoluto relax e tranquillità. Intorno un territorio incontaminato da scoprire a piedi o in mountain bike percorrendo sentieri e mulattiere fra boschi e pascoli. A disegnare il panorama, oltre agli ampi prati e ai profili delle montagne ci sono i tabià, gli antichi fienili, che con le loro grandi balconate, testimoniano la vita rurale di un tempo. Le Pale di San Martino…………descrizioni innumerevoli di queste montagne fanno da sfondo a più di un romanzo, a poesie e a leggende e affiorano dai diari di viaggiatori e pionieri dell’alpinismo. Cime protese verso il cielo che si accendono di sole rosso e oro fuso al tramonto. L’incanto è immediato. Per sempre. Vedere prima la dolomia grigia che si scolora e poi le rocce assorbire gli ultimi riverberi di sole fino a tingersi di un rosa intenso significa fare propria una emozione difficilmente descrivibile a parole.

“ Il Cimon sembra che voglia cadermi addosso! Nel cielo non una stella. L’aria è come champagne. E che profumo sale dai prati!”
Così Arthur Scnitzler descrive questa montagna nel romanzo “La signora Else”. E Richard Strass incantato dalle Pale di San Martino trovò l’ispirazione per comporre la replica sunglasses uk Sinfonia delle Alpi.

CUCINA

dismoni Il Ristorante DISMONI Vi propone piatti della tradizione regionale e di valle, una cucina dai sapori sinceri enfatizzato dall'uso di prodotti locali, di piccoli frutti e funghi di bosco. La cucina, direttamente curata dai proprietari,Vi propone una serie di prelibatezze che Vi faranno innamorare della gastronomia trentina e Primierotta. Qualche esempio? Pasta fatta in casa con ragù di cervo e con i porcini, zuppa d'orzo e verdure, carne alla brace, bracioline di cervo al ginepro e Teroldego, polenta con funghi, salsiccia e tosela ( formaggio tipico Primierotto fresco di giornata e rosolato nel burro ), capriolo in salmì con composta di mirtilli rossi e molti dolci tutti fatti in casa, tra cui lo strudel di mele, la crostata con i frutti di bosco, la torta con la ricotta o la crostata con grano saraceno e marmellata di lamponi...tutte squisitezze da scoprire e da assaggiare. Scopri con noi i sapori e i prodotti di stagione, la primavera con gli asparagi, l'estate con i funghi, le erbe locali e i piccoli frutti, l'autunno con la zucca e le noci, l'inverno con....vieni a scoprirlo!!

LA POLENTA

Al Ristorante DISMONI rivive la tradizione contadina della polenta fatta ancora sull' "arin", nel paiolo di rame. I gesti per prepararla sono ancora quelli antichi, semplici e schietti. Una volta la si mangiava tutti i giorni e in tante maniere: a colazione, pranzo e cena, e non per scelta. Ora profumo, consistenza e sapore sono quelli dei tempi lontani, ma quello che era una volta un piatto povero è diventato ora una ricercata specialità gastronomica alla quale si abbinano molte prelibatezze, dai formaggi alla carne alla griglia, dai funghi alla selvaggina.